Articoli

isolamento_termico_habito

Vi sono molteplici fattori da considerare per scegliere la tipologia di materiale isolante migliore per la propria abitazione o condominio, dato che in commercio vi sono decine di tipologie diverse di materiali, diversi per origine e per proprietà.
Ricordiamo che la scelta deve essere fatta anche in base al luogo dove è costruita l’abitazione perché l’umidità e le escursioni termiche sono diverse da zona a zona.

Come scegliere il miglior isolante termico

Quali sono quindi i fattori predominanti per la scelta del miglior isolante termico?
Innanzitutto si deve valutare lo spessore del materiale (se parliamo di pannelli isolanti), dato che maggiore è lo spessore, maggiore sarà l’isolamento termico. Continua a leggere

La scelta dell’isolante termico per isolare la propria abitazione deve essere fatta anche in base alla posa del prodotto: una corretta posa e la scelta del prodotto giusto possono infatti cambiare di molto il risultato finale e garantire i giusti parametri energetici, sia estivi che invernali.
Esiste nel mercato una soluzione naturale, vincente su ogni fronte (anche economica) e troppo spesso sottovalutata: la Fibra di Cellulosa.
Questo tipo di isolante (indicato anche per accedere all’Ecobonus 110%) è estremamente efficace per abbattere la dispersione termica dell’edificio, consentendone la notevole diminuzione dei costi e creando elevati standard di comfort abitativo.

I limiti degli altri isolanti

Da molti anni sappiamo che ogni minima fessurazione del manto isolante può compromettere notevolmente il risultato finale dell’isolamento termico. Continua a leggere

CasaClima_habito_Scorzè

Nel momento in cui si decide di far costruire la propria casa oppure ristrutturarla, si ci imbatte sulla questione della certificazione energetica, che deve essere la più alta possibile per rispondere alle direttive “Green Deal” dell’Europa e della legislazione italiana in merito al risparmio energetico.
Per questo motivo è nato il sistema CasaClima, un metodo di certificazione energetica degli edifici ideato e presentato nel 2002 da Norbert Lantschner, ex direttore dell’ufficio “Aria e Rumore” della Provincia Autonoma di Bolzano e che è diventato nel tempo uno dei marchi energetici più importanti in Europa il cui obiettivo è ristrutturare e costruire edifici riducendo i costi di gestione e contribuire a tutelare l’ambiente.

Che cos’è CasaClima?

La certificazione energetica CasaClima è una colonna portante per costruire o ristrutturare l’abitazione con una nuova filosofia di vita, che tende al miglioramento non solo del comfort di chi vive la propria casa ma anche sensibilizzare e responsabilizzare le persone sul risparmio energetico, sostenibilità ambientale e mutamenti climatici. Continua a leggere